Azioni sul documento
logo museo napolibeniculturali

Sezioni

I sezioni mostrano come e il museo organizzato o meglio un descrizione del percorso nell Museo Nazionale di Arte Medievale di Korca

Sala di Esposizione


lab2
fondo3

Il Museo Nazionale dell Arte medievale e composto da Sala Esposizione, dove sono esposti tutte le opere d'arte dei autori più famosi ma anche quelli anonimi, da Fondo del Museo dove si conservano tutti i tipi di oggetti che sono in fase di  restaurò oppure già restaurate. Questo processò si fa nel Laboratori dove si restaurano le Icone del Museo ma anche le icone dei altri musei.

Nell Sala di Esposizione sono messi le icone non mostrate prima, ma che sono sottoposto il processo di restauro. Un percorso nella Sala comincia con le icone del XIII-XV secolo, poi con le icone del XVI secolo, le icone del XVII-XVIII secolo, e alla fine con le icone del XIX secolo.

La collezione iconografica che possiede questo museo, è una delle più grandi dal numero (circa 6.500 icone) ed è talmente bella e comparabile quanto l’altra intera arte bizantina e post-bizantina, che si presenta nei territori di vicinanza incorporati nell’ex Impero Bizantino.

Tale prezioso patrimonio, che tutt’ora viene conservato, protetto e studiato, è l’atto più coraggioso e civile di quelli che hanno fatto possibile la sua salvezza ed hanno istituito con essi il Museo Nazionale dell’Arte Medievale.

La sala del fondo è suddivisa in stanze che contengono gli oggetti restaurati e disinfettati per non cadere in contatto con altri oggetti non trattati precedentemente.

Nel museo sono attivi i laboratori  per la conservazione degli oggetti museali, i quali hanno effettuato processi come ragruppato e selezionato gli oggetti restaurabili in base al grado del danno fisico, chimico e biologico.


« agosto 2017 »
do lu ma me gi ve sa
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031
 

Comunità Europea Interreg Italia-Albania Regione Puglia Ministria e turizmit, kultures, rinise dhe sporteve Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici della Puglia Tecnopolis Novus Ortus

Questo sito è conforme ai seguenti standard:

Sezione 508 WCAG
XHTML valido CSS valido
Consultabile con qualsiasi browser